1° Temporary Store Casavo

ANNO: 2022

LUOGO: Centro Commmerciale Meridiana di Casalecchio

CLIENTE: Casavo

1° Temporary Store Casavo – Centro Meridiana Casalecchio


Allestimento scenografico, grafico ed tecnico per la realizzazione del 1° Temporary store in Italia di Casavo nel Centro Meridiana di Casalecchio.


RASSEGNA TRENI VERTICALI - IV EDIZIONE

ANNO: 2022

LUOGO: Bologna

CLIENTE: Comunità Ebraica di Bologna

Quarta edizione della rassegna “Treni Verticali”.
Quattro serate di spettacoli nella suggestiva cornice della piazza del Memoriale della Shoah a Bologna.


Prima serata: proiezione del Docufilm Il Giovane Corsaro. Pasolini Da Bologna, con la partecipazione del regista Emilio Marrese.
Il 5 marzo del 1922 nacque a Bologna Pier Paolo Pasolini. In occasione del centenario, “Il Giovane Corsaro” racconterà, per la prima volta in forma di documentario, la gioventù di uno degli intellettuali italiani più importanti, radicali e controversi del Novecento nella città dove nacque e dove, soprattutto, si formò dal 1937 al 1943. Quel che diventerà, noto a tutti, Pasolini lo era già a Bologna.

Seconda serata: proiezione del film Docufilm Lettere dall’Archivio. Storie di architetti ed ingegneri ebrei vittime delle leggi razziali a Bologna. Un film di Davide Rizzo. Da un progetto di ricerca promosso dall’Ordine degli Architetti ed Ingegneri e dalla Comunità ebraica di Bologna e dai documenti conservati negli archivi e nelle biblioteche cittadine, nasce il documentario di Davide Rizzo Lettere dall’Archivio, che segue le vicende personali e professionali di Enrico De Angeli, Giulio Supino e Guido Muggia, allontanati dalla professione in seguito alla promulgazione delle leggi razziali del 1938.

Terza serata: Performance Jam Skater.
Jam per skater piccoli e grandi in collaborazione con Bologna Skateschool e Piazzetta Playground. Inaugurazione di un Rail o Muretto (elemento rimovibile per skateare) costruito per l’occasione, donato alla comunità di skater che anima il Memoriale della Shoah di Bologna. Performance libera degli skaters accompagnati dalla musica del dj.

Quarta serata: OFELIA. Spettacolo di arti performative Teatro Danza  di Claudia Rota, dedicato ai temi dedicati all’inclusione scolastica, sociale e lavorativa, interpretato da un corpo di ballo tutto al femminile; giovani e adulte che raccontano le difficoltà dell’inclusione nelle sue diversità di genere.

Ideazione, coordinamento generale e produzione della rassegna di Si Produzioni.